Carrello 0

Isomalto (E953) sostitutivo dello zucchero - kg 1

L'isomalto (E953) e' un edulcorante sostitutivo dello zucchero, a basso indice glicemico. E' l'unico dolcificante ricavato dallo zucchero di barbabietola. Si usa nella preparazione di dolci a basso contenuto calorico e per diabetici. Ha lo stesso aspetto, sapore, corposità e massa dello zucchero. il rapporto nella sostituzione dello zucchero è da 1/1. E' un carboidrato, non un prodotto chimico. Ideale anche per decorazioni e guarniture artistiche tipo zucchero tirato.


90256-1

13,80 €
Quantità:
  • Latto Ovo Vegetariani
  • Non Ogm
  • per uso alimentare
  • Europe

Con l'acquisto di questo prodotto è possibile raccogliere fino a 13 totale punti fedeltà. Il totale del tuo carrello 13 punti.


Perche' L'isomalto (E953) e' migliore dello zucchero:

  • * ha poche calorie
  • * ha un basso indice glicemico
  • * ha lo stesso sapore dello zucchero
  • * solubilità pari allo zucchero
  • * dolcifica come lo zucchero senza alterarne il gusto anche a caldo
  • * non altera la flora batterica
  • * è acariogeno pertanto non favorisce la carie
  • * e' lavorabile con maggior facilita' - puo' stare molto piu' tempo sotto la lampada in lavorazione
  • * ha una bassa igroscopicita' - ovvero bassa capacita' di assorbire umidita' dall'aria, le decorazioni rimangono cosi' per piu' tempo con un aspetto cristallino e lucido
  • * solubilita' pari allo zucchero

CONSIGLIATO PER DIABETICI E NELLE DIETE!

L'isomalto, dato il suo basso indice glicemico, e' consigliato come sostitutivo dello zucchero per la preparazione di prodotti alimentari per diabetici. Il suo potere dolcificante e' pari alla meta' di quello dello zucchero Temperatura di fusione 180°C L'isomalto e' un succedaneo dello zucchero. Attraverso un processo a due fasi, i componenti dello zucchero (glucosio e fruttosio), si riuniscono nuovamente in conseguenza dell'immissione di enzimi naturali e dell'arricchimento di idrogeno. Si forma cosi' una nuova sostanza, paragonabile sotto molti aspetti allo zucchero, di cui ha lo stesso sapore e lo stesso aspetto. Come lo zucchero e' un carboidrato e non un prodotto chimico di sintesi sul tipo dei dolcificanti acalorici. Attraverso modifiche della struttura chimica, ad esso vengono conferite alcune caratteristiche dietetiche e tecnologiche tali da allargare le sue indicazioni d'impiego a nuove condizioni fisiologiche e ad esigenze tecniche particolari, come maggiore stabilita' e resistenza al calore. Secondo ricerche, sia nei soggetti normali che nei diabetici, l'Isomalto determina insignificanti elevazioni glicemiche ed insulinemiche ed ha un valore calorico ridotto, nell'ordine di due calorie per grammo anziche' quattro. E' inoltre acariogeno, ovvero non favorisce la carie. E' infine resistente all'idrolisi enzimatica, il che significa meno substrati a disposizione della flora batterica, quindi l'impossibilita' di crescita della stessa.

INDICAZIONI PER L'USO DELLO ZUCCHERO TIRATO: Sciogliere i grani a secco (senza altri liquidi), in un pentolino direttamente sul fuoco, in alternativa nel microonde all'interno di un recipiente che possa sopportare la temperatura di fusione. Durante la fusione, verificare costantemente la temperatura con un caramellometro, od un termometro per zuccheri. In caso di lavorazione artistica, procedere come per lo zucchero tirato.

  • Peso : g 1000
  • Confezionamento : sacchetto in alluminio termosaldato
  • Dieta Alimentare : Latto Ovo Vegetariani
  • Valori nutrizionali : 240 kcal/1000 kj
  • Certificazione : Non Ogm - per uso alimentare
  • Provenienza : Europe
  • Confezionato da: : S.el.ca. srl - v.le del lavoro 22e - 37036 San Martino B.a. - Italy
  • Allergeni, possibile presenza in tracce: : glutine, frutta a guscio e derivati, soia, uova e latte

Non ci sono commenti dei clienti al momento.

Scrivi la tua recensione

Isomalto (E953) sostitutivo dello zucchero - kg 1

Isomalto (E953) sostitutivo dello zucchero - kg 1

L'isomalto (E953) e' un edulcorante sostitutivo dello zucchero, a basso indice glicemico. E' l'unico dolcificante ricavato dallo zucchero di barbabietola. Si usa nella preparazione di dolci a basso contenuto calorico e per diabetici. Ha lo stesso aspetto, sapore, corposità e massa dello zucchero. il rapporto nella sostituzione dello zucchero è da 1/1. E' un carboidrato, non un prodotto chimico. Ideale anche per decorazioni e guarniture artistiche tipo zucchero tirato.

Scrivi la tua recensione

Selezionati per te